La gola di Stanghe

Il sito inaugurato nel 1896 come “Gola dell’imperatore Francesco Giuseppe“, dal nome dell’imperatore austriaco, attira ogni anno migliaia di visitatori. Il purissimo marmo bianco della gola è uno spettacolo affascinate e mozzafiato al tempo stesso. Il sentiero conduce per ponti e scalini attraverso profonde gole fino all’imponente cascata grande, protagonista di questo spettacolo naturale. Quest’affascinante gola racchiusa da pareti di roccia con i suoi impressionanti giochi d’acqua farà vivere momenti emozionanti a grandi e piccini!

Seguire il sentiero che da Stanghe va nel bosco e attraversa prati, dopo circa 10 minuti di cammino il sentiero si fa più stretto, ripido e si inerpica tra pareti di roccia. Dopo 20 minuti di cammino il sentiero sale per gradini di pietra e si snoda su ponti sospesi e punti panoramici. E lì, dove le pareti si allontanano dal sentiero, ecco un enorme imbuto di roccia che precipita verticalmente dove l’acqua cade nel profondo della gola formando giochi di luce ed ombre: un vero e proprio spettacolo della natura!

Continuando lungo il sentiero per altri 10 minuti si esce dalla gola. Per ritornare al punto di partenza seguire uno dei tanti sentieri che riportano in valle.

 

 

trenner-herzen

trenner-herzen

 
 

border

BENVENUTI

Agriturismo

border

OFFERTE

PER LA VORSTRA VACANZA A RACINES

trenner-herzen